Acireale - Quelli che odono e accolgono la Parola

Sabato 21 novembre 2015, ore 18,30
Presso la sede del gruppo, piazza Duomo 40

Fino a che punto le nostre scelte ci distinguono e incidono su quello che siamo e quello che saremo? Cosa significa “apprendere con gusto” e qual è la strada da seguire per essere universitari in perenne ricerca?

A partire da queste domande il gruppo Fuci di Acireale “G. Moscati” propone, in occasione della VIII Settimana dell’università “Essere univeristari. Alle radici di una scelta”, una tavola rotonda dal tema “Quelli che odono e accolgono la Parola”.

Per la tavola rotonda volutamente non sono stati chiamati in causa professori universitari che fungessero da facilitatori. Saranno i giovani partecipanti ad interrogarsi e a condividere esperienze di studio per accrescere quella consapevolezza dell’essere universitari. Il tema scelto, tratto dalla Parabola del seminatore (Mr 4,1-20), “Quelli che odono e accolgono la parola”, intende favorire nel gruppo il dibattito per comprendere le radici che stanno alla base dell’essere universitari.

Per questo motivo è stato pensato di proiettare il filmIl Club degli imperatori” (Usa, 2002).

 Figura centrale della pellicola è il professore Hundert (Kevin Kline) che insegna ai suoi alunni non solo la cultura classica ma a coltivare i principi e i valori che stanno alla base di un vivere etico.

Al termine della proiezione seguirà un dibattito e un momento conviviale.

Rate this item
(0 votes)

 

 

 

 

 

Seguici su Twitter

Seguici su YouTube

 

L'APP ufficiale della FUCI