Conclusione del Consiglio Permanente CEI di Gennaio 2015

Si è concluso in questi giorni il Consiglio Permanente della CEI, che si colloca in un momento particolarmente delicato in quanto vede il nostro paese impegnato nell'elezione del nuovo Capo dello Stato. Anche il Cardinale Presidente, S. E. R. Cardinal Bagnasco ha voluto esprimere in merito a questo tema la sua più sincera gratitudine al Presidente uscente Giorgio Napolitano.  Di particolare interesse, nel corso della prolusione, è stato il richiamo del Cardinale alla corresponsabilità e al dovere sociale di tutti i cittadini per il bene comune.

Durante il Consiglio Permanente inoltre è stato nominato Presidente del MEIC per il triennio 2015-2018 il Dott. Giuseppe Elia, torinese, ingegnere specializzato nel campo dell'acustica tecnica, della sicurezza e dell'igiene del lavoro, della sicurezza dei prodotti, dell'ambiente e della qualità. Impegnato da sempre in Azione Cattolica, è stato segretario del Consiglio Pastorale diocesano di Torino dal 1988 al 1993, dal 1999 al 2005 ha ricoperto la carica di presidente del gruppo MEIC di Torino, dal 2005 al 2012 delegato regionale del Piemonte e dal 2012 ad oggi vicepresidente del MEIC.

La Federazione tutta rivolge a lui i più sentiti auguri di un buon inizio di cammino e ringrazia di cuore Carlo Cirotto per il servizio svolto sempre con molta attenzione e dedizione alla Chiesa Italiana e al MEIC.

La prima dichiarazione di Giuseppe Elia, dal sito nazionale del MEIC

Rate this item
(0 votes)

 

 

 

 

 

Seguici su Twitter

Seguici su YouTube

 

L'APP ufficiale della FUCI