Commissione unica al lavoro!!!

A cura dei R.A.F. e della Presidenza Nazionale

 

Carissimi fucini,

 

Le Commissioni Nazionali di Studio, contribuiscono a mantenere vivo l’impegno culturale e la vocazione prettamente intellettuale della F.U.C.I. producendo materiale utile per la riflessione e la ricerca a tutti i livelli federativi. Esse sono composte dai R.A.F. (Rappresentanti dell’Assemblea Federale), fucini ai quali ogni anno l’Assemblea Federale, tramite elezione, affida il compito di approfondire i temi di maggiore interesse per la Federazione. I R.A.F. sono affiancati e aiutati dai membri della Presidenza Nazionale.

Le Commissioni Nazionali di Studio sono quattro, una per ciascuna area tematica e di approfondimento della Federazione: Commissione Università, Commissione Teologica, Commissione Formazione alla Politica e Commissione Cultura.

Nell’anno accademico 2018-2019 le Commissioni procederanno con un lavoro di studio aperto e condiviso con la valorizzazione di un continuo e periodico coordinamento tra le commissioni stesse. Con tale lavoro di équipe, ci si propone di favorire un maggior confronto, scambio di idee e forze lavoro, per evitare rigide ripartizioni e favorire una maggior connessione tra le diverse aree tematiche. Le Commissioni forniscono ai singoli gruppi linee guida, documenti e materiale necessari a realizzare incontri sull’approfondimento universitario, teologico, politico e culturale.

Pertanto, si invitano i fucini, i presidenti di gruppo e i consiglieri a far riferimento alle Commissioni per temi, riflessioni e preparazione di incontri. Tale struttura potrà agevolare il lavoro della Federazione rendendolo maggiormente sistematico e continuativo, cercando al contempo di valorizzare le attitudini e le competenze di ciascuno. Desideriamo sollecitare la Federazione tutta a una rinnovata sinergia, che favorisca il lavoro di approfondimento e permetta la collaborazione tra i membri delle Commissioni Nazionali di studio e i fucini tutti. Tutti i gruppi, infatti, partecipano al lavoro delle Commissioni, fornendo idee, materiale da condividere con gli altri gruppi e collaborando nella produzione di documenti.

Ci piacerebbe che si instaurasse un rapporto diretto e proficuo, soprattutto con i presidenti di gruppo, che dovrebbero inviare i documenti a tutti i fucini, fungendo così da principali intermediari dei lavori delle Commissioni con il gruppo; per questo abbiamo deciso di attrezzarci al meglio e condividervi alcuni strumenti di lavoro e informazioni:

    I R.A.F.

Julia Andruccioli

Lucilla Incarbone

Giovanni Labrini

Davide Sabatini

   Dove reperire il materiale?

Il materiale prodotto dalle Commissioni verrà diffuso grazie all’ausilio di più mezzi di comunicazione:

  • I materiali più discorsivi e complessi (testi, interviste, video, articoli, PowerPoint, etc.) saranno inviati tramite e-mail e caricati sul sito della Federazione nelle sezioni dedicate.
  • La pagina Facebook delle Commissioni (FUCI - Commissioni Nazionali di Studio), già attiva, riporterà costantemente i link di rimando per i nuovi materiali pubblicati sul sito. Vi invitiamo a mettere “mi piace” alla pagina, a seguirla e ad interagire con essa!
  • La rivista Nuova serie di Azione Fucina è di supporto all’approfondimento e al percorso svolto all’interno dei singoli gruppi.  

 

SCADENZE E TEMI CHE VERRANNO APPROFONDITI

Dopo un’analisi delle mozioni di indirizzo approvate dall’Assemblea Federale durante il 67° Congresso Nazionale sono stati programmati i lavori delle Commissioni Nazionali di Studio.

Di seguito troverete due indici che riassumono l’organizzazione e la programmazione del lavoro delle Commissioni per questo anno a venire:

  • il primo indice riassume l’impostazione degli 8 documenti introduttivi, uno per ciascuna mozione; ogni documento sarà composto di 4 parti che delineeranno gli spunti riguardo a come si potrebbe affrontare il tema per ciascuna area tematica (università, teologica, formazione alla politica, cultura). Questi documenti verranno pubblicati durante l’estate per permettere che siano utilizzati come punto di partenza per la programmazione all’interno dei gruppi;
  • il secondo indice riassume la programmazione dei documenti di approfondimento delle varie mozioni: il lavoro sarà svolto con cadenza trimestrale e ad ogni trimestre corrisponderà una data limite, entro la quale saranno pubblicati i materiali inerenti a quel periodo di lavoro.

In tal modo, si potranno conoscere in anticipo le tematiche approfondite sulle quali poter basare la programmazione a lungo termine e incrementare così la fruizione del materiale elaborato dalle Commissioni.  

Nel salutarvi e nell’augurarvi un buon lavoro, vi esortiamo un’ultima volta ad accompagnarci con il vostro sostegno concreto in questo anno di cammino insieme, nella speranza che facciate abbondante uso del materiale che vi invieremo. Vi invitiamo anche a inoltrarci i vostri contributi e a contattarci per eventuali domande, dubbi e perplessità, affinché da questo lavoro di scambio possa nascere un reale arricchimento per la nostra Federazione, le nostre Università, la nostra società e la nostra Chiesa.

 

Vi ringraziamo per la vostra collaborazione e diamo ufficialmente inizio ai lavori di questo nuovo anno accademico e federativo!

Insieme, “Facciamo Una Cosa Incredibile”!

 

 

 

Rate this item
(0 votes)

 

 

 

Seguici su Twitter

Seguici su YouTube

 

L'APP ufficiale della FUCI